Kit di pulizia ecologico!

Con poche semplici cose otterremo tutto il necessario per la pulizia della casa in maniera ecologica e naturale, oggi prepareremo: uno spray multiuso per tutte le superfici lavabili, per specchi e vetri; uno spray antimuffa e anticalcare, una crema disincrostante per superfici molto sporche. Ritagliatevi una mezz’oretta per autoprodurre la vostra scorta di detersivi bio!

pulizia_ecologica

Strumenti

– Contenitori vuoti con spruzzino per vaporizzare (riciclateli!)

– Contenitore per sapone liquido, va bene anche quello di detersivi per piatti

– Imbuto, Ciotole, Cucchiai

detergentI_casa_fai-da-te

Riciclate vecchi contenitori usati

Ingredienti

– Acqua

– Aqua ossigenata 30/40 vol

– Aceto

– Bicarbonato

– Sale fino

– Sapone liquido (va bene un detergente ecologico oppure del sapone di Marsiglia, acquistato o fatto in casa, grattugiato e poi sciolto per renderlo liquido)

– Olio essenziale di limone o tea tree


Spray antimuffa per doccia e sanitari

spray-multiuso-fai-da-te1

Necessario

700 ml di acqua,

2 cucchiai di acqua ossigenata da 30/40 volumi

2 cucchiai di bicarbonato di sodio

2 cucchiai di sale fino

Preparazione

Sciogliere il bicarbonato e il sale fino in acqua calda.

Versare tutto in un contenitore con spruzzino che abbia la capacità di almeno un litro, per poter contenere anche l’acqua ossigenata.

Quando la soluzione di acqua, sale e bicarbonato sarà tiepida, aggiungere l’acqua ossigenata e agitate bene.

Questo spray è ottimo per pulire a fondo i sanitari e soprattutto per pulire la muffa che si può formare nella doccia. Spruzzate e lasciate agire qualche minuto, sullo sporco incrostato usate comunque olio di gomito e risciacquate con acqua calda.


Crema pulente per sanitari

cif fai da te

Necessario

Acqua

Bicarbonato

Detergente ecologico (sapone di marsiglia liquido)

Olio essenziale di limone o tea tree

Preparazione

Versare in una ciotola un bicchiere di acqua calda e due bicchieri di bicarbonato. Amalgamare bene e aggiungere un cucchiaio di detergente ecologico con 5 gocce di olio essenziale di limone oppure di tea tree.
Mettere il prodotto in un qualsiasi contenitore per sapone liquido, vanno bene anche quelli con dosatore per facilitarne l’uscita.

Questa pasta cremosa, che potete rendere più o meno liquida a seconda di come preferite, è perfetta da utilizzare con la spugna per pulire le superfici lavabili molto sporche. Lasciare sempre agire qualche minuto prima di risciacquare con acqua calda.


Spray multiuso

vetri-1

 

Necessario

Acqua

Detergente liquido

Aceto

Preparazione

In un contenitore spray mettete mezzo cucchiaio di detergente liquido, tre bicchieri di aceto e riempite il resto d’acqua. Agitate il tutto ed utilizzate esattamente come i classici spray per i vetri che trovate in commercio. Il vantaggio è che i vetri saranno splendenti senza l’utilizzo di sostanze tossiche!

Questo spray è perfetto per superfici non troppo sporche e per vetri o specchi. Se non amate l’odore dell’aceto potete sempre aggiungere qualche goccia dell’olio essenziale che preferite!

Se volete avere un effetto estremamente pulente sul calcare e lucidante per le superfici in acciaio, utilizzate l’aceto puro

Ammorbidente e balsamo

aceto_mele

Utilizzate l’aceto di mele, più delicato di quello classico di vino, in lavatrice al posto dell’ammorbidente, ne basta mezzo bicchiere ed otterrete un bucato morbido e pulito, tranquilli perché l’odore svanirà subito!

In fine, dopo aver lavato i capelli potete risciacquare con abbondante acqua tiepida e mezzo bicchiere di aceto di mele, sarà tutta un’altra storia… Provare per credere!

 

Buone pulizie a tutti!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...