Ciliegie: tra una scorpacciata e l’altra, ci esce anche un cuscino!

Rosse, succose e maledettamente attraenti… Forse la strega di Biancaneve avrebbe avuto lo stesso successo, se al posto della mela avesse utilizzato delle ciliegie!

In questo periodo se vi trovate a gironzolare per le campagne del bel paese, vedrete sicuramente dei ciliegi pronti a offrirvi il loro squisito frutto.

ciliegie

Oltre ad essere decisamente deliziose, le ciliegie sono alleate delle diete dimagranti, grazie al basso contenuto di zuccheri e di calorie. Forniscono inoltre vitamine A e C, potassio e numerosi minerali e fibre. Ma le ciliegie nascondono anche un inaspettato amico della cervicale e dei dolori articolari: il nocciolo!

semi ciliegie

Pare proprio che di questo meraviglioso frutto non si butti via nulla… I noccioli infatti, possono essere utilizzati come imbottitura per dei cuscini terapeutici. Un rimedio antico e 100 per 100 naturale!

Il seme delle ciliegie è molto speciale: è dotato di una naturale camera d’aria al suo interno, che gli consente di accumulare velocemente sia il caldo che il freddo e di rilasciarli lentamente ed in totale assenza di umidità, qualità importante, specialmente a scopo terapeutico.

sacchetto-termico-noccioli-di-ciliegia-

REALIZZARE UN CUSCINO TERAPEUTICO

Una volta raccolta una bella quantità di noccioli e puliti per bene dalla polpa, vanno fatti asciugare al sole per un paio di giorni e successivamente passati al forno a 100 gradi per 20 minuti.


È fondamentale che i semi siano perfettamente asciutti, così da evitare che si formino muffe o batteri all’interno del cuscino.

cuscinetto_noccioli_ciliegia1

Una volta riempito il cuscino con i noccioli, possiamo utilizzarlo per lenire ad esempio dolori muscolari, contratture, dolori cervicali con il metodo del calore.

Basterà inserirlo nel microonde a temperatura media per 2 minuti a 600 watt, oppure in forno a 100° per 10/15 minuti. In questo modo i noccioli grazie alle loro camere d’aria rilasceranno il calore accumulato in maniera graduale, dando un sollievo continuo e meraviglioso.

Per contusioni o problemi articolari si può utilizzare anche freddo al posto del ghiaccio, sarà sufficiente tenerlo mezzora in freezer racchiuso in un sacchetto di plastica per evitare che si inumidisca!

cuscini-cervicale-noccioli-ciliegia

È importante che il cuscino sia realizzato con delle stoffe naturali e assolutamente non sintetiche, ci si può davvero sbizzarrire in forme, colori e dimensioni… è un ottimo rimedio anche per le mani fredde, basterà fare dei piccoli cuscini da stringere (il che funziona anche come antistress!).


Utile anche al posto della classica borsa dell’acqua calda, da tenere nel letto o sulla pancia, così come anche come sostituto della “borsa del ghiaccio” per quando si ha la febbre…

Insomma, lasciate spazio alla fantasia e mangiate tante ciliegie in questo periodo!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...