Quinoa: il falso cereale adatto anche ai celiaci!

Un affezionato fan di Naturalino ci ha chiesto di approfondire l’utilizzo di una pianta che attualmente sta andando molto in voga, tra diete dimagranti, diete vegetariane o prive di glutine: parliamo della quinoa!

Semi di quinoa

Semi di quinoa

Originaria del Sud America, la quinoa è chiamata anche “grano madre” ed era un prodotto molto utilizzato dagli Incas.

Viene spesso considerata un cereale, ma non è assolutamente così. Diciamo che è più imparentata con la famiglia degli spinaci che con le graminacee, ragione per cui è un prodotto adattissimo anche a celiaci ed intolleranti al glutine.

Le proprietà nutritive sono eccezionali, contiene carboidrati (60%), proteine (13%), fibre (8,6%) e grassi (6,7%). Abbondante fonte di magnesio, sodio, fosforo, ferro e zinco oltre che di vitamine del gruppo B, C ed E. Insomma… da una cosa così piccola possiamo ottenere benefici enormi!

Il sapore è molto delicato e gradevole, inoltre se vengono tostati i semi prima di utilizzarli si va ad incrementare notevolmente il gusto…

quinoa-ricette1

Può essere utilizzata per preparare zuppe, minestre, per accompagnare carne o verdure (un po’ come il cous cous) o per preparare piatti un pochino più sfiziosi. Vi suggeriamo a tal proposito 2 ricette facilissime e buonissime!

Buona quinoa a tutti!

RICETTE CON LA QUINOA

Prima di elaborare le ricette, è necessario “preparare” la quinoa che, un po’ come si fa con i cereali, dovrà essere lavata bene sotto acqua corrente fredda utilizzando un colino e messa in una pentola con dell’acqua a cuocere finché il liquido non sarà stato tutto assorbito e i semini saranno diventati trasparenti. Ci vorranno circa 15 minuti.

quinoacruda

Quinoa cruda

Quinoa cruda

Quinoa cotta

La proporzione è 1 di quinoa e 2 di acqua.
La quinoa aumenterà di circa 2 volte il suo volume, quindi considerate circa 70 gr per ogni persona.

Insalata estiva: quinoa, zucchine e feta

quinoa-ricette

Ingredienti per 4 persone

300 grammi quinoa

100 grammi feta (per i vegetariani sostituire con tofu)

1 peperone giallo

2 carote

1 zucchina

1 cipolla di Tropea

olio extravergine di oliva

succo di lime

sale

Procedimento

Sciacquare la quinoa in acqua fredda poi lessarla in acqua salata. Scolarla e passarla ancora sotto l’acqua fredda lasciandola scolare per bene.

Tagliare a dadini la zucchina e la cipolla.

Tagliare le carote e il peperone a listarelle e scottare tutto in una padella antiaderente per pochi minuti, così che restino croccanti. Aggiungere le nostre verdurine e la feta tagliata a dadini alla quinoa, condire con un filo di olio extravergine d’oliva e succo di lime a piacere.

Omelette quinoa e provolone piccante

quinoa-omelet

Ingredienti per 4 persone

300 gr di quinoa

4 uova

½ cipolla tritata

una manciata di pomodori secchi

un mazzolino di spinaci baby freschi

2 cucchiai di pinoli

Provolone piccante

Procedimento

Preparate prima la quinoa e lasciatela raffreddare.

Preparate l’omelette alla francese, quindi sbattendo le uova con un po’ di sale e cuocendo solo un lato in una padella unta di burro, pronti per riempirla e piegarla in due (per chi non vuole utilizzare il burro può sostituire con olio).

A parte soffriggete in padella la cipolla con un filo di olio, aggiungete i pomodori secchi e gli spinaci, fate saltare insieme ai pinoli e, a fine cottura, amalgamate la quinoa.


Farcite l’omelette con le verdure appena cotte con la quinoa ed il provolone sbriciolato.

Servire calda accompagnata da qualche pomodorino pachino fresco di guarnizione.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...